martedì 15 novembre 2011

VERZA PARMIGIANA




"Parmigiana" perchè cotta insieme al parmigiano...ma in realtà questo piatto nasce da una contaminazione italo-polacca...semplice semplice e gustoso contorno, o piatto unico, buono sia caldo che freddo, o anche il giorno dopo...

1 verza riccia
2 hg ca di parmigiano in pezzo intero


Lavare la verza staccando le foglie. Sistemare un strato di foglie ancora grondanti di acqua sul fondo di una pentola capiente e dal fondo spesso (e con un buon coperchio) insieme a uno spicchio d'aglio con la camicia. 
Con un coltello affilato e dalla lama liscia tagliare sfoglie di parmigiano sottili sottili (un po' più, un po' meno, un po' come vengono...) facendole cadere sulle foglie di verza nella pentola. Spargere poco sale.
Aggiungere altre foglie, altro parmigiano, veramente poco sale. E così via. Come ultimo strato abbondare con le sfoglie di parmigiano. 
Coprire bene la pentola con il suo coperchio, accendere il fornello e lasciar cuocere per ca 15/20 minuti. Per la cottura della verza meglio che ognuno si regoli come gradisce di più, comunque il parmigiano fonderà, e il suo sapore è armonico a quello di questa magnifica verdura...
Posta un commento

CROSTATA DI FRUTTA AL LIMONE

Devo dire che la crostata di limone è uno dei miei dolci preferiti, ma solo ed esclusivamente questa, con il Lemon Curd, la crema ing...