mercoledì 15 ottobre 2014

REGINETTE PROFUMATE

A Roma è finalmente estate! ;) sì, siamo in ottobre, ed è Roma nella sua veste più bella quella che si gode adesso, la luce morbida, il senso dell'autunno in arrivo, i platani dorati, la morbidezza un po' stanca dei palazzi....fa molto caldo, e viene voglia di tornare ai profumi del sole, così... con queste Reginette...

dosi per 2 persone:

250 gr di Reginette
3 acciughe salate
1 spicchio di aglio rosso
1 peperoncino
1 rametto di rosmarino
1 foglia di alloro
1 bel ciuffo abbondante di basilico
1 ciuffo abbondante di prezzemolo
qualche foglia di maggiorana fresca
circa 15 mandorle o un bel pugno di pinoli
pepe nero
olio extravergine di oliva

Intanto che l'acqua per la pasta bolle, mettere una padella sul fuoco con olio, aglio schiacciato e peperoncino. Far scaldare bene, aggiungere gli odori (tranne un ciuffetto di prezzemolo e qualche foglia di basilico da aggiungere alla fine) e subito i pomodorini tagliati a metà. Alzare la fiamma e far saltare finchè i pomodorini si appassiscono, salare e spolverare di pepe.
Dissalare le acciughe e dividere i filetti, poi tagliarle a pezzetti.
Tritare le mandorle a coltello, su un tagliere.

Cuocere la pasta al dente, scolarla e versarla nella padella. Saltare la pasta rimestandola, aggiungere le acciughe e gli odori messi da parte (tritate il prezzemolo!), spolverare con le mandorle tritate e altro pepe.

E torna l'estate!






SHARE:
Posta un commento
pipdig