martedì 18 luglio 2017

SPEZZATINO ALLA GUINNESS - crockpot

Pare che fra le brume irlandesi si prepari per la festa di San Patrizio, e sì, la sua origine farebbe pensare a un piatto invernale, denso e scuro com'è, ma chi lo ha mangiato in estate non è così drastico... di solito ne chiede ancora  ;)

Ingredienti

600 gr di spezzatino di manzo 
100 gr di pancetta arrotolata
birra Guinness 1 lattina da 330 cl (ancora meglio 1 e 1/2)
2 cipolle bionde
1 spicchio d'aglio 
200/300 gr di carote 
paprika
timo
prezzemolo
alloro
zucchero di canna 1 cucchiaino 
farina q.b.
olio
burro

Regolate i pezzetti di carne e passateli in un mix di farina e paprika.
Tagliuzzate a filetti le fette di pancetta.
Tagliate le cipolle a fette e rosolatele in un tegame con olio e pepe e lo spicchio d'aglio (a volte sostituisco una cipolla con un paio di scalogni, mi piace l'aroma che lasciano). 
Togliete le cipolle ormai rosolate dalla padella, rimettete un po' d'olio e una noce di burro e dorate a fuoco vivace la carne infarinata insieme alla pancetta tagliuzzata. 
Verso la fine della rosolatura aggiungete le carote tagliate e finite di dorare il tutto.
Versate circa la metà della Guinness e lasciate appena evaporare.

Adesso mettete in un bicchiere un cucchiaio di farina e stemperatelo con poca acqua formando una pastella liquida (togliete bene i grumi). Versate questa salsa nella padella e fatela addensare appena mescolandola bene alla carne a fuoco bassissimo (attenzione, brucia subito) diluendola a poco a poco con altra birra (oppure, se temete incidenti, mischiate acqua e farina in un bicchiere e aggiungete il tutto direttamente nella crockpot prima di avviarla, mescolando bene)

Profumate con l'alloro e il timo, salate e pepate e cospargete di zucchero di canna.

Trasferite finalmente tutto nella crockpot aggiungendo un ciuffo di prezzemolo e cuocete 7 ore LOW.







SHARE:
Posta un commento
pipdig