domenica 30 ottobre 2011

TARTUFINI (BIANCHI)

Mi è presa una devastante (per la linea...o quel che ne resta) dipendenza da Latte Condensato (non solo devastante...ma anche anti-etica, ma a volte bisogna prendersi cura anche di sé, oltre che del mondo...)

Così ho sperimentato una ricettina facile facile per un buffet dolce; oggi avevo un'ora in più per i miei esperimenti, visto che è tornata l'ora solare, (e un po' di tristezza questo fatto me l'ha sempre messa...)
Così, mentre preparavo una roba del tutto inventata sul momento  (è in freezer, appena l' assaggeremo, se è venuta come dico io, inserirò la ricetta), pensando all'estate che va via, ho preso



1 scatola di Latte Condensato (Nestlé, appunto)
200 g di farina di cocco
2 tuorli


e li ho miscelati bene in un pentolino. Sul fuoco dolce ho poi mescolato ancora per circa 7/8 minuti, finché il composto non si é cominciato a staccare dal fondo del pentolino.
L'ho sistemato in frigo a freddare, e poi, con un cucchiaino come unità di misura, ho fatto tante piccole palline, inumidendomi le mani con acqua.
Poi ho rotolato queste palline in altra farina di cocco su un piatto piano, e le ho rimesse in frigo a freddarsi.
Sono molto carine, anche.


Controllando sul web ho visto che ci sono svariati modi di farli, tra cui uno che mi sembra interessante, e che inverte il procedimento: prima si fanno le palline, poi si mettono qualche minuto in forno...avendo finito la scorta di latte, la proverò nei prossimi giorni, e riferirò.



        

Posta un commento

CROSTATA DI FRUTTA AL LIMONE

Devo dire che la crostata di limone è uno dei miei dolci preferiti, ma solo ed esclusivamente questa, con il Lemon Curd, la crema ing...