giovedì 13 settembre 2012

ORECCHIETTE RICOTTA PINOLI E POMODORINI

Per una cena-lampo a casetta nuova di Ari, per onorare i cambiamenti fatti da 5 anni a questa parte...
Con Tiziana Silvio Linda Cristina Donatella, ma senza Gilda che è a Monaco :-((

ORECCHIETTE RICOTTA MANDORLE E POMODORINI



orecchiette pugliesi (quelle della Barilla sono più adatte a qs condimento perché non spesse come le classiche)
300 gr circa di ricotta (per 500 gr di orecchiette)
60 gr di pinoli
pomodorini freschi
pomodorini semisecchi Coop (circa 1/2 vasetto)
1 fetta spessa di pane casereccio
parmigiano
abbondante basilico
mezzo spicchio d'aglio
olio EVO
sale e pepe
peperoncino facoltativo

Frullare non troppo finemente pinoli, aglio e pane (senza crosta) con olio, sale e pepe.
Spargere il trito ottenuto su carta forno e far tostare in forno a 180° per qualche minuto, senza scurire troppo.
Pelare i pomodori e tagliarli a cubetti. Salare e condire con olio e basilico.
Sgocciolare i pomodorini Coop.
Cuocere la pasta prelevando qualche cucchiaio di acqua bollente per lavorare a crema la ricotta in una ciotola con foglie di basilico, sale e pepe e alcune manciate di parmigiano secondo il gusto.
Versare la pasta nella ciotola con la ricotta, amalgamare bene, poi aggiungere i due tipi di pomodoro e la metà del trito di pane.
Dividere nei piatti e rifinire con il restante trito.


Posta un commento

CROSTATA DI FRUTTA AL LIMONE

Devo dire che la crostata di limone è uno dei miei dolci preferiti, ma solo ed esclusivamente questa, con il Lemon Curd, la crema ing...