ORANGE MARMALADE

Navigando sul sito di Cookaround mi sono lasciata affascinare dalla semplicità di questa marmellata 

http://www.cookaround.com/yabbse1/showthread.php?t=7216&highlight=orange+marmalade

che ieri ho rifatto (a parte la sostituzione del pompelmo classico con l'unico che ho trovato, quello rosa)

Dunque, come dicevo, la ricetta è di una semplicità assoluta e il risultato ha quel piacevole gusto amaro e "pizzicoso" che amo nelle marmellate di agrumi (altrimenti uno sceglie quella di albicocche, o di pesche...).
P.S. - gli ingredienti non sono calcolati a peso, ma a "volumi".




ORANGE MARMALADE

1 arancia
1 limone
1 pompelmo         OVVIAMENTE tutti rigorosamente BIO
acqua
zucchero
3 vasetti di vetro 

Il giorno prima
Tagliare a "velo" i tre agrumi (con un robot da cucina, o a mano, molto sottili)
Metterli in una ciotola assestandoli bene. Segnare il livello raggiunto.
Trasferire gli agrumi in un altro contenitore, più grande,  riempire la prima ciotola di acqua fino al livello segnato, e travasare questa acqua nel contenitore grande con gli agrumi. Mettere in frigo per 24 ore. Intanto conviene preparare lo zucchero da utilizzare l'indomani, riempiendo la prima ciotola sempre fino al livello segnato.

Il giorno della marmellata
Travasare in pentola gli agrumi con la loro acqua, e lo zucchero.
Far cuocere finchè una goccia di marmellata lasciata cadere su un piattino resterà ferma, senza scorrere.

Travasare nei vasetti sciacquati con acqua bollente, chiudere, capovolgere subito e far raffreddare.

Pronta!!!
Posta un commento

Post più popolari