lunedì 1 settembre 2014

GELATO AL CIOCCOLATO FONDENTE SENZA GELATIERA

Come direbbe qualcuno...un gelato furbissimo ;)




Un pomeriggio di fine estate in cucina...voglia di gelato e una cena che si preannunciava...troppo poco calorica. Due tavolette di cioccolato Nero Perugina in dispensa... trovo sia il miglior cioccolato fondente, con buona pace di tutti gli sciccosissimi blogger/cuochi/pasticceri/critici-di-cucina/snob-del-gusto che pontificano in Rete.
Dal basso di questi miei gusti plebei, ho provato a fare quindi un gelato rapissimo e sorprendentemente facile, basta un quarto d'ora di lavoro al massimo (a parte, ovviamente, il passaggio in freezer e i tempi di raffreddamento iniziali della miscela).

Ecco a voi:

200 gr di cioccolato fondente al 70%
200 gr di panna liquida (fresca)
70/80 gr di zucchero (fate voi, dipende dai gusti)
200 gr di latte intero
1 chiara d'uovo a neve (con 1 pizzico di sale)


Sciogliere lo zucchero nel latte senza farlo bollire, aggiungere il cioccolato e mescolare bene. Far raffreddare, meglio se con un passaggio di frigo. Una volta freddo aggiungere la panna e in ultimo la chiara a neve. Versare in una ciotola possibilmente in acciaio messa in precedenza a raffreddarsi in frigo, sistemare in freezer e ogni tanto mescolare (diciamo ogni mezz'ora, anche di più). In circa 3 ore sarà pronto!

Posta un commento

CROSTATA DI FRUTTA AL LIMONE

Devo dire che la crostata di limone è uno dei miei dolci preferiti, ma solo ed esclusivamente questa, con il Lemon Curd, la crema ing...