sabato 5 marzo 2016

LASAGNE DI ZUCCHINE ALLA MENTA E TIMO CON BESCIAMELLA DI PESTO E NOCI

LASAGNE DI ZUCCHINE ALLA MENTA E TIMO CON BESCIAMELLA DI PESTO E NOCI

INGREDIENTI

1 Kg di zucchine
1 confezione di Lasagne Rana Sfogliavelo 
1 dose di besciamella preparata con 1 lt di latte, 100 gr di farina, 50 gr di burro, noce moscata e sale
ca 100 gr di parmigiano
10/12 noci
un mazzetto di menta romana e qualche rametto di timo fresco
pesto ligure 4 o 5 cucchiaini colmi
i soliti aglio, prezzemolo, basilico, sale, pepe, olio extravergine
burro q.b.
latte q.b.


Tagliare le zucchine a cubetti piccoli, scaldare olio e aglio in una padella di ferro e rosolarle a fuoco molto alto per pochi minuti (stavolta ho utilizzato il mio magnifico fornello a induzione, fantastico, ad alta potenza vengono più arrostite che stufate e il sapore cambia eccome!). Salare e 
profumare le zucchine con basilico, menta e una spolverata di pepe.

Mescolare alla besciamella tiepida il pesto ligure, diventerà di un bel verde chiaro.

Sgusciare le noci e passarle nel mixer insieme a menta abbondante e qualche rametto di timo.






Comporre le lasagne: 



Alternate strati di pasta a besciamella verde, poco parmigiano, zucchine e trito di noci. Continuare ad esaurimento. 



Spalmare di besciamella l'ultima lasagna, cospargerla di parmigiano e fiocchetti di burro e versare poi  sul fondo della teglia circa un dito di latte (aggiungete al latte un pizzico di sale). 




Infornare a 200° fino a doratura. 

Qualche minuto prima di spegnere il forno, distribuire del trito di noci sulla superficie e rimettere a dorare qualche minuto appena.


N.B.

Utilizzo le Sfogliavelo Rana perché trovo che siano perfette per le verdure, così sottili.
Poi sono comode, si condiscono crude, quindi niente pentole, schiumaiole, pasta che si rompe....insomma, sono comode!
E' importante però il dito di latte sul fondo della teglia perché senza liquidi aggiunti il forno le renderebbe troppo asciutte, il latte permette al condimento di amalgamarsi meglio alla pasta.
Alla fine sul fondo resterà solo una cremina saporita e profumata.
Uso questo metodo anche per le lasagne al ragù, perfette! ;)







SHARE:
Posta un commento
pipdig