sabato 3 settembre 2016

LATTE/GRANITA DI MANDORLE

Semplicità assoluta...




250 gr di mandorle pelate (se avete quelle con la pelle va bene lo stesso, a Siracusa la fanno così)
130 gr di zucchero
1 lt di acqua

frullare benissimo le mandorle con lo zucchero, poi aggiungere l'acqua a filo e voila...il LATTE DI MANDORLA è pronto!

Per la GRANITA, versate il latte in un recipiente con coperchio e mettete in freezer. Ogni tanto mescolatelo con un cucchiaio per rompere i cristalli di ghiaccio man mano che si formano.
Prima di servire, si può anche ripassare nel mixer per renderla più omogenea.

Dopodichè...inzuppateci una brioche col tuppo    ;)

PS Ora lo so che si scatenerà una bagarre, perché questo procedimento non è "ortodosso", non ha niente a che vedere con il latte di mandorla ricavato dal panetto dolce, non utilizza la Pizzuta di Avola, ma vivo a Roma, ora sono in vacanza in un paesino della Tuscia (dove la "granita" non sanno proprio cosa sia...) e le uniche mandorle le trovo alla Coop...ma il desiderio era insopprimibile, avevo proprio voglia di una bella granita a colazione, domani! E tutto sommato il risultato non è male. 
Posta un commento

CROSTATA DI FRUTTA AL LIMONE

Devo dire che la crostata di limone è uno dei miei dolci preferiti, ma solo ed esclusivamente questa, con il Lemon Curd, la crema ing...