giovedì 28 febbraio 2013

IL GATTO' DI PATATE

Scritto proprio così, perché è una ricetta del Sud, e al Sud non si osserva l'ortografia settentrionale...





Certo ognuno ci mette dentro quello che vuole, di solito, ma alcuni sapori secondo me stridono con la consistenza vellutata delle patate (quando sono buone...): ad esempio, il salato del prosciutto lo trovo troppo deciso, e poi non mi piace quando il prosciutto si cuoce, perdendo la felice sintesi tra il grasso e il sapido, così ho preferito usare le salsiccette di cinghiale, che sono saporite ma anche delicate...il mascarpone poi aggiunge morbidezza, come le chiare montate a neve...il Marzolino rinforza il sapore del latte senza prevaricare, e insomma, questo gattò non stanca, non opprime, è puro piacere!

Ingredienti

- Puré Bimby, secondo la ricetta solita
  (1 Kg di patate a pezzi, 350 cc di latte, sale q.b., noce moscata q.b. - 20' vel. 1 a 100°)
  alla fine solo una noce di burro e lasciar raffreddare

- 1 uovo intero
- 2 tuorli
- 2 salsiccette di cinghiale a dadini piccoli
- 100 g di formaggio Marzolino
- poco parmigiano
- noce moscata
- 3 cucchiai di mascarpone
- 2 chiare montate a neve

Mescolare tutti gli ingredienti.
Ungere con olio una teglia, possibilmente a cerniera, e spolverizzarla di pangrattato.
Versare il composto, livellare, cospargere di parmigiano misto a pangrattato, fiocchetti di burro, forno a 180° per circa 40'.





SHARE:
Posta un commento
pipdig