CARCIOFO CROCCANTE CON RICOTTA DI BUFALA......

...AROMATIZZATA ALLA MENTUCCIA E RIDUZIONE DI ACETO BALSAMICO



E' così buono, ma così buono, che sembra quasi un dolce!
Sempre Gambero Rosso...

6 carciofi
1/2 kg di ricotta di bufala
mentuccia romana
1 lt di olio di semi di arachide
1/2 lt di aceto balsamico
50 g di zucchero

Pulire i carciofi (ovviamente romaneschi, magari pure cimaroli...) tagliando del tutto il gambo (che si deve friggere) e metterli in acqua e limone.
Condire la ricotta con la mentuccia tritata, sale e pepe, lavorandola a crema.

Bollire l'aceto con lo zucchero fino ad avere la consistenza di uno sciroppo.

Appiattire i carciofi in modo da aprire le foglie a raggera, stando attenti a non romperli (come per i carciofi alla giudìa...).

Friggerli nell'olio bollente tenendoli immersi finchè le punte delle foglie sono dorate e croccanti. Scolarli e salarli.

Mettere ogni carciofo al centro del piatto individuale e nell'incavo tra le foglie, come fosse una ciotolina, sistemare la crema di ricotta. Sistemare il gambo trasversalmente sulla ricotta,  ultimare con la riduzione di aceto balsamico sparsa a gocce o fili sottili sul tutto.




Posta un commento

Post più popolari