E GELATO SIA!



Devo questa ricetta alla pazienza di Simona che me l'ha sempre ridata ogni volta che perdevo i fogliettini volanti su cui la scrivevo in fretta e furia...è una di quelle ricette semplicissime che hanno il pregio di fornire una base (sicura...) su cui ognuno può creare poi il proprio gusto personale.
La 'base sicura' è questa:

6 uova
1/2 lt. di panna fresca liquida
ca. 10 cucchiai di zucchero


Montare i tuorli con lo zucchero finchè sono spumosi e gonfi. 
Montare la panna senza zucchero.
Montare le chiare.
Mescolare il tutto, cominciando ad aggiungere ai tuorli montati un cucchiaio di chiare, così da facilitare il processo di amalgama. Continuare sempre senza girare, ma sollevando il composto delicatamente con un cucchiaio o una paletta.
Fare lo stesso con la panna.
Mettere in un contenitore in freezer per almeno 4/5 ore.





Su questa base, si può giocare poi con i sapori di accompagnamento, per esempio

Salsa di frutti di bosco calda
Mettere In un pentolino sul fuoco frutti di bosco surgelati e zucchero, fare sciogliere finché diventa caldo.


Cioccolato fondente
Sciogliere sul fuoco (o a microonde) cioccolato e panna liquida in parti uguali.

Il gelato stesso può essere arricchito con uvetta tenuta a bagno nel cognac o nel rhum (per fare il gusto MALAGA), granella di nocciole e/o mandorle tostate e/o caramellate, crema di pistacchio, o può essere variegato con della Nutella da mescolare grossolanamente al composto prima di congelarlo...ecc ecc







Posta un commento

Post più popolari